Archivi categoria: Storie

La scelta giusta di Enrica Morbello Core, la partigiana Fasulin

  • Questo articolo è stato pubblicato nel mese di maggio 2020 sul quotidiano Avvenire. Enrica Morbello Core ci ha lasciati il 10 maggio 2021.

La donna che mi guarda negli occhi mentre mi accoglie nella sua casa ha lo sguardo orgoglioso di chi sa di avere fatto nella sua vita la scelta giusta. Enrica Morbello Core ha 98 anni ma affronta il nostro incontro con un’energia sorprendente, la stessa con cui fronteggia l’emergenza causata dal coronavirus.

Continua la lettura di La scelta giusta di Enrica Morbello Core, la partigiana Fasulin

Storia di Luisa, di un premio che la ricorda e di una città che ha rialzato la testa

«Quanti dovrebbero essere nel 2020 i candidati al premio Luisa Minazzi – Ambientalista dell’anno?» si chiedono Marco Fratoddi e Vittorio Giordano nel presentare l’edizione numero 14. «Qualche decina di milioni, se ci limitassimo soltanto all’Italia. Perché in un anno come quello che sta per tramontare, la capacità d’impegnarsi ciascuno nel proprio ambito per il bene comune, l’idea di costituire tutti insieme un organismo più grande che va salvaguardato anche grazie ai nostri comportamenti individuali, rappresenta il valore più importante che possiamo acquisire».

Continua la lettura di Storia di Luisa, di un premio che la ricorda e di una città che ha rialzato la testa

Giornata mondiale del rifugiato. Ci sono numeri che bisogna conoscere

Ci sono numeri che bisogna conoscere. Numeri come questi.

Ogni minuto nel mondo 20 persone sono costretta ad abbandonare la propria casa a causa di guerre, carestia e fame, persecuzioni religiose o etniche, disastri ambientali.

Continua la lettura di Giornata mondiale del rifugiato. Ci sono numeri che bisogna conoscere

Stocazzo di coronavirus (e se lo dice Maurizio Sbordoni…)

Era tutto pronto. Lo stand prenotato al Salone del libro di Torino, il lancio del nuovo sito, migliaia di copie degli otto titoli in catalogo stampate e ristampate e inscatolate e parcheggiate in salotto.

Andava tutto bene. Pococondriaco aveva venduto 9.000 copie, non uno scherzo nel panorama editoriale di questi tempi.

Poi…

«Stocazzo di coronavirus!».

Continua la lettura di Stocazzo di coronavirus (e se lo dice Maurizio Sbordoni…)