Archivi tag: Medici senza frontiere

Giornata mondiale del rifugiato. Ci sono numeri che bisogna conoscere

Ci sono numeri che bisogna conoscere. Numeri come questi.

Ogni minuto nel mondo 20 persone sono costretta ad abbandonare la propria casa a causa di guerre, carestia e fame, persecuzioni religiose o etniche, disastri ambientali.

Continua la lettura di Giornata mondiale del rifugiato. Ci sono numeri che bisogna conoscere

Dal coronavirus possiamo imparare quello che conta davvero

Vivere un’epidemia. Il contagio, l’emergenza sanitaria, l’isolamento, le “curve” di infettati, di morti, di guariti.

E’ la situazione nella quale ci dibattiamo oggi, smarriti davanti a questo “qualcosa” che non abbiamo mai conosciuto ma che sta travolgendo il mondo occidentale moderno.

Vivere un’epidemia. Stefano Zannini sa cosa vuol dire.

Continua la lettura di Dal coronavirus possiamo imparare quello che conta davvero

La campagna di Msf per chi nasce tra le emergenze

A caccia di notizie per cercare di capire se il coronavirus sia una sciagura planetaria o un’emergenza reale ma messa in scena con tratti da tragedia, domenica ho seguito “In mezz’ora” di Lucia Annunziata che su RaiTre raccontava come all’estero vedessero la situazione italiana. Non sono uscite particolari novità ma una considerazione positiva sì: «Dai grandi problemi nasce sempre un’opportunità».

Sarà stato un caso ma subito dopo è comparso il cartello della campagna di Medici senza Frontiere in corso in questi giorni difficili.

Continua la lettura di La campagna di Msf per chi nasce tra le emergenze

Potremmo essere noi, su quelle barche abbandonate in mare

Anni fa ho trascorso sei mesi con Medici senza Frontiere, un’esperienza da cui è nato un libro.

Ricordo bene quanto, i primi tempi, fossi presa ad appuntare situazioni e contesti e progetti che andavo visitando e a registrare interviste. Un impegno totalizzante, a cui si aggiungeva la concentrazione nel “salvare me stessa” dalle difficoltà di quei viaggi.

Continua la lettura di Potremmo essere noi, su quelle barche abbandonate in mare