Archivi categoria: Opinioni

Msf dice no al codice di condotta (ed è importante sapere perché)

Nei primi 6 mesi del 2017 le Ong hanno effettuato il 35 per cento del totale delle operazioni di soccorso nel Mediterraneo centrale. Medici senza Frontiere da sola ha salvato e portato in sicurezza più di 16.000 persone.

Medici senza Frontiere non ha firmato il codice di condotta per le navi delle organizzazioni non governative, scritto dal governo italiano per regolamentare il soccorso dei migranti nelle acque internazionali a nord della Libia.

Continua la lettura di Msf dice no al codice di condotta (ed è importante sapere perché)

Ditemi cos’è giusto per Charlie Gard

Oggi vorrei che qualcuno mi dicesse cosa è giusto e cosa è sbagliato. Che mi indicasse la strada per capire se il comportamento dei medici inglesi che hanno deciso di staccare la spina a Charlie Gard,  bambino di 10 mesi, è giusto o è crudele. E cosa dovrebbero fare – per essere nel giusto – i due poveri genitori che non si rassegnano a perderlo.

Continua la lettura di Ditemi cos’è giusto per Charlie Gard

Il Salone del libro di Torino parte alla grande (tra catastrofi e asteroidi)

Il primo giorno del salone internazionale del libro di Torino, al Lingotto si respira una bella aria. Giro tra la folla (folla vera, anche se è giovedì), mi metto in fila per le presentazioni e nei commenti delle persone sento l’orgoglio molto sabaudo di chi ha saputo reagire al torto subìto (ah Milano!) restando in silenzio, ma lavorando duro per dimostrare che Davide con la sua fionda può vincere ancora una volta contro Golia.

Continua la lettura di Il Salone del libro di Torino parte alla grande (tra catastrofi e asteroidi)

Migranti, e allora lasciamoli annegare tutti

Proprio sul filo della frontiera il commissario ci fa fermare
su quella barca troppo piena non ci potrà più rimandare
su quella barca troppo piena non ci possiamo ritornare. 

Pane e coraggio ci vogliono ancora  per riparare questi figli 
dalle ondate del buio mare e le figlie dagli sguardi
che dovranno sopportare e le figlie dagli oltraggi
che dovranno sopportare. 


(Ivano Fossati, Pane e coraggio)

Continua la lettura di Migranti, e allora lasciamoli annegare tutti