Chi Sono

 

084_DSC02444 copiaSono una triglia, nel senso che mi chiamo Monica Triglia. Mi piace raccontare storie, perché raccontandole vivo tante vite diverse, e girare il mondo, anche se ho paura di volare.

Da bambina sognavo di diventare una pianista, una reporter nelle aree di crisi, una operatrice umanitaria. È andata così: ho una bella collezione di cd di musica classica. Ho lavorato per molti anni a Donna Moderna come inviato, caporedattore e poi vicedirettore. Nel 2011 ho passato sei mesi con Medici senza Frontiere e scritto il libro che vedete qui sotto, L’altra faccia della Terra (Mondadori strade blu) su questa straordinaria avventura.

1003961_10202004748899368_1589787901_n

Se guardo avanti mi immagino in una casa in un bosco, con molti libri e moltissimi animali (prima tra tutti la Pisola, che vedete nella testata di questo blog e di cui qui vi racconto la storia).